Trekking outdoor e vita slow in rete...

icona bachecaicona bacheca

Nanni Di Falco Cell. 3391864479 - Pierfilippo Spoto Cell. 3386762491 - Email: info@siciliaincammino.it

Icona Trekking a piediIcona trekking a cavalloiconca trekking con gli asiniicona climbingicona trekking in biciicona surfIcona meteo siciliaicona dove dormireicona dove mangiare

Weekend sui crateri sommitali dell'Etna(Parco dell'Etna-Catania)

E' una proposta PFM.  Nel weekend del 9 e 10 settembre 2017, Karasicilia in collaborazione con l'Associazione PFM propone due eventi imperdibili sull’Etna, l’escursione al Piano Vetore e grotta S.Barbara e la salita ai crateri sommitali sull’Etna. Tra paesaggi vulcanici ed ambienti incontaminati vi condurremo sul tetto della Sicilia, dove la vista vi lascerà senza fiato. E’ prevista anche la visita al museo vulcanologico dell’Etna, “Volcano house”, che ci consentirà di capire la genesi e le caratteristiche peculiari del vulcano Etna.

SABATO 9 SETTEMBRE 2017

Ore 9.30 Ritrovo partecipanti a Nicolosi, nella piazza antistante il comune di Nicolosi in via Etnea
Ore 10.00 Visita al museo vulcanologico dell’Etna, “Volcano house” dove avremo la possibilità di capire, attraverso il percorso museale, com’è nato il vulcano, l’attività eruttiva e quali sono i prodotti della sua attività.
Ore 11:00 - Spostamento verso piano Vetore
Ore 11:30 - Inizio trekking Piano Vetore e Grotta S.Barbara. Il percorso ha inizio in contrada Serra la Nave ai piedi di Monte Vetore ad una quota di 1750 m s.l.m. in un’ampia radura contornata da suggestive colate laviche e da fitti boschi che caratterizzano il tipico paesaggio etneo.
Accompagnati dalle maestose pendici dell’Etna e dai coni avventizi di Monte Nero e Monte Nero degli Zappini attraverseremo suggestivi paesaggi lavici colonizzate prevalentemente dalle tipiche essenze etnee come la ginestra etnea e l’astragalo (spinasanto) che a tratti adornano lo sterile paesaggio vulcanico. Successivamente dopo aver affrontato una leggera salita ammireremo l’incantevole scenario delle campagne siciliane facendo tappa presso una piccola casa in pietra lavica con accanto la Grotta S.Barbara formata da un caratteristico pozzo lavico utilizzato in passato come neviera. Proseguendo il cammino ci inoltreremo nella fitta coltre boschiva di pini in cui un morbido sottobosco di felce e ortica lascerà spazio ad un comodo sentiero che ci consentirà di raggiungere un ovile formato da diversi recinti in pietra lavica, un casolare e un abbeveratoio a pochi passi da un imponente fronte lavico di recente formazione.
Tramite una fitta rete sentieristica articolata all’interno di un bosco di pini faremo ritorno al punto di partenza.
Ore 13:30 - Pausa Break.
Ore 17:00 - circa - Fine escursione.

Lunghezza: circa 8 km
Dislivello: 250 m
Altitudine Max: 1860 m s.l.m.
Durata: 5/6 h comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Difficoltà: Facile in alcuni tratti media (E) escursionistico. Percorso sviluppato su carrareccia e a tratti su campi lavici.

Ore 18.00 Spostamento in auto a Nicolosi e sistemazione in camera presso B&B

Ore 20.00 Cena

 

DOMENICA 10 SETTEMBRE 2017

Ore 09:30 - Ritrovo Partecipanti presso Terrazza dell’Etna nel piazzale del Rifugio Sapienza.

Ore 10:15 - Trekking ai crateri sommitali dell’Etna. Prenderemo la funivia fino ad arrivare a quota 2500 m. e poi proseguiremo in Jeep fino a quota 2900 m. (Torre del filosofo). Da qui inizia il trekking, ci vuole circa un 1,5h di cammino in salita per arrivare sull’orlo del Cratere centrale dal quale si osserva la Bocca Nuova (3250 m.), apertasi nel 1968, probabilmente il cratere più impressionante. Aggirando la Bocca Nuova ci si ritrova sull’orlo della Voragine, il cuore del Cratere Centrale e da qui salendo in ripida ma breve salita per il Cratere di Nord Est, formatosi nel 1911 e vera e propria cima dell’Etna (3329m). Dalla cima possiamo spaziare a 360° con lo sguardo,e se la giornata lo permette scorgere verso nord le isole Eolie. Alle ore 13.30 circa faremo una pausa per il pranzo al sacco. Dalla cima iniziamo la discesa lungo, ripido ma facile pendio di ceneri e scorie passando per l’anfiteatro vulcanico della Valle del Bove, una spettacolare caldera di 8km di lunghezza e 4km di larghezza, fino a ritornare alla stazione di partenza della funivia a quota 1900m.
Ore 16:15 - circa - Fine escursione

Lunghezza: circa 7,5 km
Dislivello: 450mt di dislivello positivo e 800 negativo.
Altitudine Max:. 3250 m.
Durata: 5/6h comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Difficoltà: media
Attrezzatura consigliata: Dati i venti vigorosi normalmente da ovest è consigliato l’uso di una giacca antivento in gore-tex, di un paio di occhiali per proteggersi da improvvise raffiche di vento, e naturalmente di un paio di scarponcini alti da montagna, pantaloni lunghi, felpa e un bluff o foulard da mettere davanti la bocca per i gas.

ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Consigliamo di indossare scarpe da trekking e portare con se almeno 1,5 lt d’acqua, k-way, cappello, maglietta di ricambio, felpa, occhiali da sole, crema solare. Per maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di trekking potete consultare la nostra guida a questo link: http://www.associazionepfm.it/index.php/it/escursioni/abbigliamento-e-at.... Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare l’organizzatore di riferimento al numero di telefono 392 09619468 (Filippo)

COSTI
Quota di partecipazione pacchetto completo : € 175,00

LA QUOTA COMPRENDE:
1 pernottamento con prima colazione presso B&B, con sistemazione in camera doppia, tripla
1 cena con prodotti tipici, bevande incluse
pranzo al sacco della domenica
visita museo “Volcano House”
accompagnamento guida naturalistica AIGAE
guida vulcanologica per la salita ai crateri sommitali dell’Etna
funivia andata e ritorno
jeep fino a quota 2900
scarponi e bastoncini su richiesta
organizzazione e assicurazione

LA QUOTA NON COMPRENDE:
trasferimento fino al punto di ritrovo, da effettuarsi con mezzi propri
pasti liberi o non menzionati.
tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

 

PRENOTAZIONI
Per partecipare alle escursioni in programma occorre prenotarsi entro il 25 agosto 2017.
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all'indirizzo commerciale@karasicilia.it (nella mail specificare “ISCRIZIONE WEEKEND SUI CRATERI SOMMITALI 2017” indicando NOME, COGNOME e RECAPITO TELEFONICO) o telefonando al numero 392 9619468.
Le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del num. max previsto di 20 partecipanti.
Pagamento quota di partecipazione tramite Bonifico Bancario intestato:
Karasicilia S.c.r.l.: IBAN IT47A0301904602000000000758 - Causale: WEEKEND SUI CRATERI SOMMITALI ETNA 2017
POLITICHE DI CANCELLAZIONE
Per disdetta entro il 31 agosto 2017: rimborso del 100% della quota di partecipazione
Per disdetta entro il 4 settembre 2017: rimborso del 50% della quota di partecipazione
Per disdetta dal 5 settembre alla data di partenza: non verrà rimborsato alcun importo
NOTE
Il weekend in programma sarà effettuate al raggiungimento di un numero min. di 10 partecipanti e potrà essere annullato o il programma potrà subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali ulteriori problemi tecnici. Nel caso il tour venisse annullato verrà rimborsata l’intera quota di partecipazione eventualmente già versata. Qualora rimanessero posti disponibili per la partecipazione all’intero weekend potrà essere concessa la possibilità di partecipare anche solo ad una singola giornata del tour. Per info contattateci inviando una mail a commerciale@karasicilia.it e indicandoci con esattezza le giornate a cui si vuole partecipare e i servizi richiesti. La gestione dell’evento è a cura del Tour Operator KaraSicilia

 

Foto: 
Weekend sui crateri sommitali dell'Etna(Parco dell'Etna-Catania)
Data: 
9 Settembre 2017 - 10 Settembre 2017