Trekking outdoor e vita slow in rete...

icona bachecaicona bacheca

Nanni Di Falco Cell. 3391864479 - Pierfilippo Spoto Cell. 3386762491 - Email: info@siciliaincammino.it

Icona Trekking a piediIcona trekking a cavalloiconca trekking con gli asiniicona climbingicona trekking in biciicona surfIcona meteo siciliaicona dove dormireicona dove mangiare

Weekend Natura e Gusto a Montagnareale(monti Peloritani-Messina)

 E' una proposta PFM.    7° Weekend Natura e Gusto

In occasione della IX edizione della Festa della Ciliegia, che si svolgerà il 4 Giugno 2017 a Montagnareale (Me), l’Associazione PFM, propone il 7° Weekend “Natura e Gusto“, nei giorni 3 e 4 Giugno 2017. Durante la prima giornata sono in programma un’escursione tra Tindari e Marinello, con un tratto via mare da Marinello a Mongiove e un’escursione al tramonto da Montagnareale fino a Gioiosa Guardia. Nella seconda giornata si svolgeranno escursioni nei territori di Montagnareale tra centro storico, percorsi naturalistici e antichi mulini ad acqua nella splendida cornice della Festa della Ciliegia. Possibilità di partecipare ad una o più attività in base alle proprie preferenze.

PROGRAMMA

SABATO 3 GIUGNO 2017


Ore 9.15, Ritrovo partecipanti a Tindari, nella piazza Salvatore Quasimodo, davanti il Santuario.

Ore 9:30, Inizio escursione Tindari-Marinello via terra e via mare. Dopo una breve visita al Santuario di Tindari si imboccherà il Sentiero Coda di Volpe, dal quale sarà possibile osservare lo splendido scenario dei laghetti di Marinello e del Golfo di Patti. Il percorso si svolgerà in discesa fino ad arrivare ai Laghetti di Marinello siti all’interno dell’omonima Riserva Naturale Orientata. Da qui inizierà, alle ore 10.30 circa, l’escursione guidata via mare in barca tra Marinello, Capo Tindari e Mongiove, un tratto di costa bellissimo che ci farà scoprire fantastici scorci con la presenza di alte falesie, calette, piccoli tratti di spiaggia incontaminati, grotte e  faraglioni. Completato il tour via mare si prosegue con l’escursione via terra lungo l’area della riserva in cui vi sono i Laghetti di Marinello, per ammirare da vicino le peculiarità dei laghetti e della vegetazione caratterizzata da diverse specie endemiche, che rendono la riserva una delle più importanti aree costiere del sistema floristico costiero in perfetto stato di conservazione. Completata l’escursione possibilità di effettuare il bagno a mare. Chi lo vorrà potrà anche rimanere a pranzo in uno dei lidi presenti a Marinello o Oliveri. Completata l’attività si ritornerà al punto di partenza attraverso un servizio navetta.

Max numero di partecipanti: 20

Lunghezza: 3,0 km

Dislivello: 280 m. in discesa

Altitudine max: 280 m

Difficoltà: facile (T)

Durata: 4 ore circa, con soste per osservazioni, spiegazioni e degustazione.


Ore 16.30 Ritrovo dei partecipanti a Montagnareale. Piazza della Vittoria. Ore 16.45spostamento in auto fino al punto di partenza del sentiero.
Ore 17.00 Escursione da Montagnareale a Gioiosa Guardia al tramonto
Partendo dal punto denominato “le quattro strade” a Montagnareale, ci incammineremo lungo un sentiero panoramicissimo e ricco di molte essenze tipiche della flora mediterranea che ci condurrà in cima al Monte Meliuso, dove si potranno visitare i resti dell'antica città di Gioiosa Guardia, una città fantasma abbandonata al termine del 18° Secolo. Dal punto più alto si godrà degli scenari mozzafiato del Golfo di Patti e di tutto il litorale, delle Isole Eolie, dell’Etna, dei Monti Peloritani e Nebrodi. Dopo una sosta, durante la quale si  potrà partecipare a una degustazione a Km 0, con prodotti tipici locali, conserve dolci e salate, frutta, organizzata in collaborazione con l’Ass. La Spiga. Dopo la degustazione  si rientrerà al punto di partenza accompagnati dalle luci del tramonto.  

Lunghezza: percorso ad anello di circa 7,5 Km 
Durata: 4 h, comprensive di soste per spiegazioni e aperitivo
Dislivello: 139 m
Altitudine max: 828 m s.l.m.
Difficoltà: facile (E)

DOMENICA 4 GIUGNO 2017

ESCURSIONI
Ritrovo partecipanta Montagnareale (ME) in Piazza della Vittoria, 30 minuti prima dell’inizio dell'escursione a cui si vuole partecipare.

Ore 10.00 Minitrek alla Sorgente dell'Usignolo con visita del Mulino di Capo. Si inizia con la visita l Mulino di Capo che darà l’opportunità di scoprire i meccanismi interni che rendono possibile il funzionamento del mulino e i luoghi esterni che permettono l’approvvigionamento idrico. Verrà inoltre azionato il mulino per mostrare il processo di macinazione del frumento. Seguirà poi una breve escursione lungo un sentiero, di facile accesso, che si sviluppa in lieve pendenza costeggiando un piccolo torrente e attraversando un bosco che, da un lato è popolato da specie arboree ripariali come pioppi e ontani, dall’altro dalla caratteristica macchia mediterranea arborea e arbustiva. Percorrendolo si giunge alla sorgente “Acqua Usignolo”, luogo estremamente caratteristico dove è possibile osservare l’acqua sgorgare dalla roccia.
Lunghezza: 2,5 km A/R
Durata: circa 3 h compresa la visita al Mulino di Capo
Dislivello: 140 m
Altitudine max: 590 m s.l.m.
Grado di difficoltà: facile


Ore 10.00 Escursione verso la Rocca Saracena con visita al Mulino di Capo ed alla Sorgente dell’Usignolo. Si inizia con la visita al Mulino di Capo che darà l’opportunità di scoprire i meccanismi interni che rendono possibile il funzionamento del mulino e i luoghi esterni che permettono l’approvvigionamento idrico. Verrà inoltre azionato il mulino per mostrare il processo di macinazione del frumento. Seguirà poi un’escursione guidata lungo un percorso naturalistico tra alberi secolari e arbusti di macchia mediterranea che conduce alla Sorgente dell'Usignolo, dove si può ammirare l’acqua sgorgare dalla roccia. L’escursione continua lungo un percorso naturalistico che conduce a Rocca Saracena. Qui verrà effettuata una pausa pranzo a base di prodotti tipici locali prima di riprendere il cammino in discesa, attraverso il sentiero naturalistico di Fiumara, caratterizzato dalla presenza di maestosi alberi di castagni e di querce e dalla tipica flora mediterranea, per poi rientrare al centro del paese.
Lunghezza: 12 km
Durata: circa 7 h compresa la visita al Mulino di Capo e il pranzo
Dislivello: 480 m
Altitudine max: 860 m s.l.m.
Grado di difficoltà: facile, in alcuni tratti media

Consigli per la partecipazione alle attività di trekking:
Per partecipare alle escursioni naturalistiche si consigliano scarpe da trekking o da ginnastica, piccolo zaino, pantaloni lunghi ed abbigliamento a cipolla (giacca a vento, maglietta o canotta), borraccia o bottiglia d'acqua e, per le ore più calde, cappellino e crema solare, torcia, costume da mare. Per avere maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di trekking potete consultare la nostra guida
http://www.associazionepfm.it/index.php/it/escursioni/abbigliamento-e-attrezzature-escursioni.html
Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare la guida al numero di telefono 3202281888 (Elisa).


Ore 10.30 Visita guidata di Montagnareale. Visita al centro del paese, alle principali chiese, al quartiere San Sebastiano, al sentiero dei papi "San José Maria Escrivà", al Mulino di Capo, ed agli antichi frantoi e palmenti recentemente restaurati. 
Durata: 1 ora circa

IX FESTA DELLA CILIEGIA 
Il programma delle IX Festa della Ciliegia di Montagnareale prevede laboratorio del gusto e degustazione guidata a cura di Slow Food Sicilia, strada dei sapori, sbandieratori per le via della cittadina, degustazioni e vendite di prodotti tipici e ciliegie, gara del dolce a base di ciliegie,  intrattenimento con ballo liscio in piazza e spettacolo di cabaret.

Per maggiori informazioni sulla Festa della Ciliegia  rivolgersi al Comune di Montagnareale: tel.0941-315252 - www.comunedimontagnareale.it 


COSTI
1-Escursione da Tindari a Marinello lungo il Sentiero Coda di Volpe + Tour via mare in barca Marinello - Mongiove + Escursione R.N.O. Laghetti di Marinello € 15

2-Escursione da Montagnareale a Gioiosa Guardia € 8

3-Minitrek Sorgente dell'Usignolo e Mulino di Capo: € 5

4-Trekking Sorgente dell'Usignolo e Mulino di Capo - Rocca Saracena € 10

5-Visita guidata a Montagnareale, centro storico e Mulino di Capo: € 5

 

Escursioni via terra gratis per i bambini di età inferiore ai 12 anni.

Sconti per famiglie e gruppi!

I costi delle escursioni includono i servizi di accompagnamento, organizzazione e assicurazione.

 

Degustazioni correlate alle escursioni

1-Degustazione a Km zero a Gioiosa Guardia € 7

2-Pranzo-degustazione a Rocca Saracena-Montagnareale € 10

 

Servizio navetta per il punto d'inizio escursioni a Montagnareale a/r € 3

 

Non sono previsti costi per la partecipazione alla Festa della Ciliegia!

 

 

OPZIONI SOGGIORNO

Per coloro che volessero trascorrere il Weekend nel territorio di Montagnareale, Patti e dintorni è possibile usufruire di offerte soggiorno presso strutture ricettive convenzionate. Per info:escursioni@associazionepfm.it 



PRENOTAZIONI
Per partecipare alle escursioni in programma occorre prenotarsi entro il 2 giugno 2017.
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all'indirizzo escursioni@associazionepfm.it (nella mail specificare “ISCRIZIONE 7° WEEKEND NATURA E GUSTO” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO, CITTA’ DI PROVENIENZA e le ESCURSIONI alle quali si intende partecipare) o telefonando al numero 331 3457538.
Eventuali disdette devono essere comunicate entro 2 giorni dalla data dell’evento. La quota di partecipazione verrà saldata al momento della partenza.
N.B.: Per motivi di sicurezza le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto, a prescindere dalla data di chiusura delle prenotazioni. Si consiglia pertanto di affrettarsi a prenotare.


NOTE
Le escursioni in programma potranno essere annullate o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali problemi tecnici.

 

Foto: 
Weekend Natura e Gusto a Montagnareale(monti Peloritani-Messina)
Data: 
3 Giugno 2017 - 4 Giugno 2017