Trekking outdoor e vita slow in rete...

icona bachecaicona bacheca

Nanni Di Falco Cell. 3391864479 - Pierfilippo Spoto Cell. 3386762491 - Email: info@siciliaincammino.it

Icona Trekking a piediIcona trekking a cavalloiconca trekking con gli asiniicona climbingicona trekking in biciicona surfIcona meteo siciliaicona dove dormireicona dove mangiare

Monti di palermo: Pizzo Mirabella(Palermo)

E' una proposta SILENE.  MONTI DI PALERMO: PIZZO MIRABELLA

L’imperatore Federico II, l’emiro Muhammed Ibn Abbas, e i pirati e trafficanti Ugo Fer e Guglielmo Porcu, , sono alcuni tra i protagonisti di uno tra i più affascinanti e drammatici accadimenti storici, seppur sfocati e rimaneggiati dal trascorrere dei secoli, svoltisi tra le montagne attorno a Palermo, e in particolare tra Pizzo Mirabella e la Valle dello Jato. Partendo dai pressi di Portella della Paglia e risalendo per i sentieri delle Creste Mirabella, che sono spartiacque tra il bacino dello Jato e quello dell’Oreto, proveremo a rivivere l’intreccio di vicende che vide Amir Ibn Abbad -Mirabettus nelle cronache latine e poi storpiato nel racconto popolare in Mirabetto- resistere nella roccaforte posta in cima ai 1165 metri del Pizzo, da cui dominava su quel piccolo stato indipendente musulmano della Sicilia centro occidentale e ribelle a Federico II di Svevia, poi conclusosi con la resa e le deportazioni a Lucera, in Puglia. Attraverseremo rimboschimenti di pini e macchie di erica, punteggiate dal giallo delle euforbie e dall’Elleboro di Boccone e man mano che risaliremo Il percorso ci consentirà di godere di ampi squarci di Sicilia, spaziando dalle Madonie a est, ai monti Sicani fino al Canale di Sicilia e Caltabellotta, e su tutta la Valle dello Jato, a testimonianza della grande importanza strategica del sito.

L’escursione proposta presenta un itinerario ad anello di livello medio facile (7 km – 400m di dislivello) con la possibilità, per chi lo vorrà, di una suggestiva appendice fino a ridosso della rocca sommitale di Pizzo Mirabella (ulteriori 4 km complessivi e 300m di dislivello in salita).

COME DOVE QUANDO
Raduno domenica 19 marzo a Piazzale Giotto, presso i terminal AST alle ore 8,45 e partenza con mezzi propri un quarto d’ora dopo. Il ritorno a Palermo e previsto alle 18:00 circa.
Pranzo a sacco.

Cosa portare: Abbigliamento sportivo, scarpe da trekking; zaino con provviste per il pranzo a sacco e bevande e un impermeabile in caso di pioggia.
Portare abbigliamento adatto al clima della stagione.

Costi: quota intera 8€, ridotta 5€ (per studenti universitari e ragazzi 12-18 anni). I ragazzi sotto i 12 anni sono nostri ospiti
Per chi usufruisce del passaggio in auto si propone una quota approssimativa di carburante di 8€ a equipaggio

Scheda tecnica:
Lunghezza del percorso: km 7 circa (+4km appendice)
Tempo di percorrenza: 3 ore (+1ora/1.30 ore appendice) escluse le soste
Dislivello: m. 400 circa (+300m appendice)
Difficoltà: a) ANELLO medio-facile. Il percorso è interamente su stradelle e sentieri ben tracciati b) ANELLO CON APPENDICE medio-difficile per il raggiungersi di un dislivello complessivo di circa 700 metri

Per informazioni e prenotazioni
Calogero: calogero@silenecoop.org – 3331526549
Eduardo: eduardo@silenecoop.org - 3926502214

 

Foto: 
Monti di palermo: Pizzo Mirabella(Palermo)
Data: 
19 Marzo 2017